TERMINI E CONDIZIONI

Premessa

Storiescovid19 è un Progetto/Iniziativa della società Allevolution avente come oggetto la raccolta di esperienze personali vissute e/o scatti fotografici significativi durante questo periodo in cui tutto il mondo lotta contro un mostro invisibile, Coronavirus (Covid-19), al fine di procedere alla redazione e pubblicazione di un’opera/raccolta che raccolga tutto il materiale ricevuto.

Una buona parte del ricavato, eventualmente (perché non si può fin da subito preventivare la risposta all’iniziativa e quante vendite, in caso, potranno esserci) ottenuto dalla vendita dell’opera o di parti di essa, verrà devoluto in beneficienza in favore di:

  • Imprese, Operatori nel settore Turistico e della Ristorazione. L’intento è quello di dare priorità a queste categorie costituendo un fondo economico a fondo perduto attraverso l’invio delle relative somme alle Autorità pubbliche competenti ( Ministero dello sviluppo economico , Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) nonché alle associazioni di categoria più riconosciute ( Confindustria, Confcommercio, Confesercenti, ecc.) per una corretta e trasparente distribuzione.
  • Strutture sanitarie e Istituti di ricerca. In particolare all’Istituto Nazionale Malattie Infettive INMI Lazzaro Spallanzani via Portuense n 292 Roma, l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo Piazza OMS n. 1, Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania via Messina n.829, la  RSA San Raffaele Troia Contrada Fontanella 71029 Troia (FG). Ovviamente non si esclude che potrebbero beneficiarne , in caso, anche altre strutture sanitarie nazionali e internazionali.

La premessa e i presenti Termini e Condizioni costituiscono un contratto giuridicamente vincolante tra l’Utente e la Allevolution pertanto, inviando la tua esperienza, Accetti interamente il presente contratto quindi leggi tutto attentamente.

DEFINIZIONI

 “Allevolution”: Allevoltuion srls ,società con sede legale a Catania in Via Guglielmo Oberdan n. 144 Catania , P.iva 05580810876, iscritta presso la Camera di Commercio di Catania.

 “Utente”: qualsiasi persona, maggiorenne e capace di intendere e volere, che visitando il sito www.storiescovid19.com sposa l’iniziativa e invia ad Allevolution la sua esperienza . L’Utente può definirsi anche come Autore dell’esperienza

 “Esperienza”  racconti, nei limiti del possibile e del voluto , di ciò che realmente è avvenuto nella vostra vita, cosa è cambiato , cosa avete subito personalmente, i vostri familiari , le paure ,le vostre impressioni, ecc.,  tenendo conto degli avvenimenti personali, della vostra famiglia e del vostro lavorativo. In tal guisa non sono ammessi racconti di fantasia. Essa intende e comprende sia l’invio di un testo scritto che di foto, immagini, scatti , ritratti significativi.  “Opera”; raccolta delle esperienze inviate dagli Utenti che costituiranno un libro il cui titolo è ancora da definire e rimesso alla scelta di Allevolution

 “Raccolta fotografica”: unione dell’originale di foto , immagini, scatti , ritratti che qualsiasi persona, maggiorenne e capace di intendere e volere , che visitando il sito www.storiescovid19.com sposa l’iniziativa ,  invia ad Allevolution.

*****

Art.1

Qualsiasi persona, denominata Utente, può inviare tramite il sito www.storiescovid19.com la propria esperienza scritta nella lingua che desidera.

Allevolutioninserirà nell’opera tutte le esperienze ricevute dagli Utenti riservandosi però di scartare, nell’interesse della diffusione , quelle che riterrà  a suo insindacabile giudizio ,non idonee e/o non opportune.

Inoltre verranno scartate tutte le esperienze contenenti: parole offensive, discriminatorie, anti-raziali, che possano indurre alla violenza, al bullismo, al terrorismo , alla commissione di qualsiasi reato, che inducano ad andare contro qualsiasi disposizione di legge.

Art.2

Gli Utenti , le cui esperienze sono state inserite nell’opera da destinare alla vendita  avranno diritto , in caso di pubblicazione e vendita, ad una  spettanza economica sul prezzo di vendita dell’opera pari al 10% (dieci per cento) , al netto d’IVA.

Tale percentuale non è nominale ma viene divisa fra tutti gli Utenti le cui esperienze sono state inserite nell’opera[1] restando ovviamente a carico dell’Utente l’importo di oneri fiscali previsti per la parte di spettanza economica.

Qualora l’opera non risulti più vendibile, Allevolution potrà inviarla al macero e/o non disporre il download dell’Ebook dopo averne tuttavia preventivamente venduto le copie in suo possesso .

Dal conteggio della percentuale saranno escluse, senza obbligo di giustificazione per Allevolution:
a) le copie destinate a saggi, omaggi e propaganda

b) le copie acquistate dall’Utente con lo sconto del 20% (venti per cento), intendendosi il calcolo dello sconto comprensivo del suo diritto

Nessun compenso spetta all’Utente sulle copie macerate e su quelle divenute inservibili.

Art.3

L’Utente che invia ad Allevolution la sua esperienza  dichiara di essere maggiorenne, il godimento dei diritti ceduti, l’unico ed esclusivo autore del racconto, di non aver violato i diritti di terzi, di avere tutte le facoltà giuridiche e psico-fisiche ad accettare i seguenti Termini e Condizioni , assicurando che la pubblicazione e vendita della sua esperienza (che farà parte ribadiamo di una raccolta di analoghe esperienze),  non violerà né in tutto, né in parte, diritti di terzi e che il racconto non è il frutto di fantasia ,facendo salvo e risarcendo ove necessario, in caso contrario , Allevolution da tutti i danni e le spese che potessero derivargli da ciò.

L’Utente che invia la sua esperienza in ordine alla emergenza Covid-19 agendo per se, i propri eredi ed aventi causa a qualsiasi titolo, trasferisce ad Allevolution il diritto esclusivo di pubblicazione e di utilizzazione economica ( diritti patrimoniali ) dell’esperienza ,da inserire in una opera,  in Italia e all’estero senza vincoli geografici, di riproduzione a mezzo stampa, sia in volume che in periodico, ovvero su supporto magnetico o altra forma di comunicazione, anche multimediale, di messa in commercio dell’opera in lingua italiana, di traduzione in qualsiasi altra lingua, di elaborazione, adattamento, riduzione e compendio dell’opera, nonché la facoltà di cedere ad altri i predetti diritti o di sfruttare tali diritti in tutto od in parte, in l’Italia e in tutti i paesi del mondo.

Inoltre l’Utente attribuisce ad Allevolution il diritto di apporre il copyright a favore di “Allevolution” o di chi abbia acquisito da Allevolution i diritti, sulle eventuali copie dell’opera, contenente tutte le esperienze inviate dagli Utenti, che Allevolution può scegliere liberamente di divulgare in formato cartaceo e/o in versione elettronica e vendere personalmente e/o per il tramite di Fornitori specializzati.

A tal fine, l’Utente agendo per se, eredi ed aventi causa a qualsiasi titolo, concede altresì ad Allevolution il diritto di pubblicare e di vendere il numero di edizioni che Allevolution stimi necessario.

L’Utente si impegna a mettere Allevolution in condizione di assolvere alle obbligazioni contrattuali, sia in Italia che all’estero, necessarie alla pubblicazione e ristampa dell’opera pertanto l’Utente trasferisce i diritti di traduzione, negoziabilità, commercializzazione all’estero dell’opera ,le royalties sulle vendite dell’opera tradotta a Allevolution .

Art.4

L’Utente si impegna, a manlevare Allevolution da qualsiasi pretesa (tra cui anche ma non solo, la rimozione dell’opera dal mercato), indennizzo, risarcimento danni, rimborso spese, avanzati da terzi con azioni giustiziale e/o stragiudiziale, per qualsiasi causa (tra cui concorrenza, confusione, lesione dell’onore, ecc.), a tenere indenne Allevolution da tutte le spese a da tutti i danni che potessero a quest’ultimo derivare, a seguito di pubblicazione dell’opera, a causa, tra l’altro, della sua illiceità e della non veridicità di quanto nel presente contratto dall’Utente dichiarato.

L’Utente, la cui esperienza costituirà/costituisce parte dell’opera, non potrà inviare e/o far pubblicare né in proprio, né in collaborazione con altri, né con case editrici, né sotto anonimo, né sotto pseudonimo l’esperienza inviata a Allevolution di cui al presente contratto.

L’Utente si impegna a garantire il pacifico godimento dei diritti ceduti per tutta la durata del contratto (tali diritti rimangono ovviamente in capo agli Utenti le cui esperienze non sono all’interno dell’opera).

L’Utente si impegna a collaborare con Allevolution per la migliore diffusione del volume promuovendolo attraverso i propri canali (sito internet, social network, ecc), e partecipando attivamente a presentazioni o analoghe iniziative promozionali eventualmente svolte.

Art.5

Per chi non volesse inviare la propria esperienza , ma esprimere ugualmente le sue sensazioni alla vicenda, così da contribuire all’iniziativa, può inviare alla Allevolution, tramite il sito www.storiescovid19.com,  una foto la quale se sarà scelta da Allevolution potrà costituire parte di una raccolta di foto destinata alla vendita . In questo caso l’Utente dichiara e garantisce di essere titolare esclusivo, o comunque soggetto avente la piena disponibilità in via esclusiva di tutti i diritti fra cui – a titolo esemplificativo e non esaustivo – quelli di proprietà intellettuale e d’autore, relativi alla fotografia inviate alla Allevolution.

L’Utente cede a Allevolution ogni diritto patrimoniale, anche di proprietà intellettuale, in perpetuo e per tutto il mondo, relativo alle (di seguito i “Diritti”). I diritti comprendono, tra l’altro, anche la facoltà di: (i) riprodurre e/o trasferire su altri formati le foto e/o effettuarne la moltiplicazione in copie, in tutto e/o in parte, in qualunque modo e/o forma, con qualsiasi procedimento di riproduzione; (ii) elaborare o editare, in tutto e/o in parte, le foto/immagini/ritratti con ogni mezzo e su qualsiasi supporto; (iii) comunicare, trasmettere e/o diffondere al pubblico le foto/immagini/ritratti con qualsiasi mezzo; L’Utente , altresì cede a Allevolution il  diritto di “digitalizzazione” sulle immagini originarie ossia il titolare dei diritti sulle foto/immagini/ritratti acconsente al trattamento digitale delle foto/immagini/ritratti allo scopo del suo inserimento in rete.

 L’Utente dichiara e garantisce che le foto/immagini/ritratti sono originali e non contengono immagini, opere, materiali e/o elementi di qualsiasi genere di titolarità di soggetti terzi e che niente di quanto in esso contenuto ha carattere osceno, violento, diffamatorio, blasfemo, raccapricciante o idoneo a turbare i minori o viola i diritti, patrimoniali o personali, di terzi o disposizioni di legge, regolamenti; dichiara, ove previsto per legge, e garantisce di aver acquisito ampio consenso da parte dei soggetti ritratti nelle foto/immagini/ritratti al fine di realizzare la fotografia/immagine/ritratto medesima; dichiara e garantisce che la foto/immagine/ritratto  non è stata pubblicata , che ha provveduto a compensi, spese ed oneri di ogni tipo verso tutti coloro che appaiono o hanno comunque partecipato alla sua realizzazione, – che non contiene/elementi di pubblicità diretta, indiretta e/o subliminale.

L’Utente, la cui foto costituirà/costituisce parte una raccolta fotografica/immagini, non potrà , inviare e/o far pubblicare né in proprio, né in collaborazione con altri, né con altri, né sotto anonimo, né sotto pseudonimo la foto inviata ad Allevolution di cui al presente contratto.

Art.5Bis

L’Utente dichiara di non avere a pretendere alcun compenso a fronte del semplice invio della foto/immagine/ritratto in quanto il riconoscimento di una spettanza economica è rimesso alla pubblicazione e vendita di un raccolta fotografica , per tanto gli Utenti la cui foto è stata inserita nella raccolta ,prendono atto che solo in questo caso  avranno una  spettanza economica sul prezzo di vendita della raccolta fotografica pari al 10% (dieci per cento) , al netto d’IVA.

 Tale percentuale non è nominale ma viene divisa fra tutti gli Utenti le cui foto sono state inserite nella raccolta[2] restando ovviamente a carico dell’Utente l’importo di oneri fiscali previsti per la parte di spettanza economica.

Dal conteggio della percentuale saranno escluse, senza obbligo di giustificazione per Allevolution:

a) le copie destinate a saggi, omaggi e propaganda

b) le copie acquistate dall’Utente con lo sconto del 20% (venti per cento), intendendosi il calcolo dello sconto comprensivo del suo diritto

Nessun compenso spetta all’Utente sulle copie macerate e su quelle divenute inservibili.

La foto/immagine/ritratto, che dovrà essere inviata in originale a Allevolution, deve essere accompagnata da alcune indicazioni quali il nome dell’autore  e la data di produzione. In assenza di questi dati, la spettanza economica all’Utente non è dovuta.

Qualora la raccolta non risulti più vendibile, Allevolution potrà inviarla al macero e/o non disporre il download dopo averne tuttavia preventivamente venduto le copie in suo possesso.

Qualora dalla raccolta fotografica vengano selezionate delle immagini/foto e inserite nell’opera delle storie, gli Utenti delle foto/immagini inserite non hanno diritto alcun compenso economico derivante dalla vendita dell’opera delle storie che invece rimane, per come indicato ex art 2, a coloro che inviano la storia.

Art.6

Gli Utenti accettano che parte del ricavato, eventualmente (perché non si può fin da subito sapere la risposta all’iniziativa e successivamente quante vendite potranno ottenersi) ottenuto dalla vendita dell’Opera e/o della raccolta fotografica/immagini o di parti di essa, verrà devoluto in beneficienza in favore di:

  • Imprese, Operatori nel settore Turistico e della Ristorazione. L’intento è quello di dare priorità a queste categorie costituendo un fondo economico a fondo perduto attraverso l’invio delle relative somme alle Autorità pubbliche competenti ( Ministero dello sviluppo economico , Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) nonché alle associazioni di categoria più riconosciute ( Confindustria, Confcommercio, Confesercenti, ecc.) per una corretta e trasparente distribuzione.
  • Strutture sanitarie e istituti di ricerca. In particolare ,all’Istituto Spallanzani , all’Ospedale di Bergamo Papa XXIII, all’Ospedale Cannizzaro di Catania , e alla RSA San Raffaele Troia di Foggia. Ovviamente potranno beneficiarne , in caso, anche altre strutture sanitarie nazionali e internazionali.

L’Utente si impegna a collaborare con Allevolution per la migliore diffusione dell’opera e/o della raccolta fotografica promuovendola attraverso i propri canali (sito internet, social network, ecc), e partecipando attivamente a presentazioni o analoghe iniziative promozionali eventualmente svolte.

Art.7

Il titolo definitivo dell’OPERA e/o della RACCOLTA FOTOGRAFICA, il numero delle copie e il prezzo di copertina per ogni edizione verranno fissati di volta in volta da Allevolution il quale avrà diritto di distribuire il numero di copie che stimerà più opportuno.

Art.8

Il numero minimo di esemplari, in caso di pubblicazione, per la prima tiratura è di n. 500 (cinquecento) opere e 500 raccolte fotografiche. Allevolution è libera di distribuire le edizioni nel numero di ristampa che stimi più conveniente. Nonché di pubblicizzare l’opera e/o la raccolta come riterrà più opportuno attraverso canali tradizionali, on-line o alternativi.

Allevolution può procedere alla divulgazione e vendita dell’opera e della raccolta fotografica a clienti differenti da rivenditori professionali o distributori .

Art.9

Le eventuali spese per il deposito e registrazione  saranno a carico di Allevolution.

Prima della pubblicazione dell’opera Allevolution si impegna nei limiti del possibile in un lavoro di editing sulla forma della stessa.

Allevolution si impegna ad/far assegnare un codice ISBN e/o EAN, presentare al pubblico la raccolta delle esperienze delle immagini inviate dagli Utenti; pubblicare e porre in vendita le raccolte indicando nelle forme d’uso i nome degli Utenti nel rispetto del modo con cui gli stessi hanno deciso di inviare il materiale così da garantire anche l’anonimato per chi volesse.

Tuttavia gli Utenti, per il buon esito dell’iniziativa, non sono esonerati dal fornire l’elaborato  corretto grammaticalmente nel migliore dei modi  poiché se il lavoro di correzione delle esperienze dovesse risultare sotto questo profilo troppo oneroso vi è il rischio o di scarto dell’esperienza o di non pubblicazione dell’intera opera in quanto inciderebbe fortemente sulle spese necessarie per la pubblicazione.

Art.10

Allevolution potrà aggiornare l’opera e/o la raccolta fotografica inserendo nuove esperienze o nuove foto/immagini/ritratti raccolte durante e successivamente alla divulgazione e vendita dell’opera e/o della raccolta di foto/immagini/ritratti. Non è previsto che l’Utente decida la estinzione anticipata dell’opera e della raccolta. Il presente contratto ha una durata di 20 anni. Alla scadenza del contratto Allevolution potrà continuare a vendere le copie dell’opera e/o della raccolta ancora disponibili.

Art.11

L’Utente dichiara sin da ora di rinunziare a qualsiasi pretesa di qualsiasi natura per la mancata edizione dell’opera e della raccolta fotografica in quanto non si può avere alcuna certezza sull’esito positivo dell’iniziativa.

Allevolution si riserva il diritto di trasferire ad altri i diritti acquistati per la pubblicazione e ristampa dell’esperienza come per la pubblicazione della raccolta di immagini/foto/ritratti secondo quanto previsto nel presente contratto. Tale circostanza non comporterà il venir del diritto ex art. 2  e 5bis, né quanto più dell’obbligo per l’acquirente di tali diritti della cessione di parte dei proventi a scopo benefico così come indicato precedentemente.

Così come per Allevolution, nel caso in cui dovesse avere utili dal trasferimento dei diritti acquistati per la pubblicazione e ristampa ad altri, di devolvere parte dell’utile derivante da questa attività in beneficienza.

Allevolution provvederà ad adempiere le formalità previste dalla vigente legge sul Diritto d’Autore

Art.12

Qual ora, l’iniziativa non abbia esito positivo e non fosse possibile procedere alla pubblicazione dell’opera contenente le esperienze degli Utenti e/o della raccolta delle foto/immagini/ritratti si procederà alla distruzione delle stesse dandone comunicazione sul sito www.storiescovid19.com. Pertanto, in questa circostanza , gli Utenti la  cui esperienza e  foto/immagini/ritratti  erano stati scelti per costituire rispettivamente l’opera e la raccolta , riacquisteranno tutti i loro diritti.

Art.13

 L’Utente dichiara e garantisce di manlevare la Allevolution e i suoi aventi causa, da qualsiasi pretesa, rivendicazione, contestazione – anche in sede giudiziale – che dovesse sorgere in relazione allo sfruttamento delle storie e delle  immagini/foto/ritratti da parte di Allevolution. Pertanto l’Utente si assume piena ed esclusiva responsabilità del materiale inviato e dei contenuti in esso rappresentati.   

Art.14

Il trattamento dei dati personali, ivi comprese le immagini, contenuti nelle esperienze inviate avviene secondo quanto descritto nella nostra Informativa Privacy alla quale si rinvia e che costituisce parte integrante del presente contratto.

La gestione delle interazioni dell’utente con il sito sono riportate nella Cookie policy che si richiama integralmente.  e le interazioni con il sito da parte dell’Utente sono descritte

Art.15

Ogni controversia relativa al presente contratto sarà di esclusiva competenza del Foro di Catania. Per tutto quanto non espressamente previsto nel presente contratto, si rinvia alle disposizioni di cui agli Articoli 2222 e ss. c.c. .

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 c.c. l’Utente dichiara di approvare espressamente, nel momento in cui apporrà l’apposito point and click dei medesimi termini e condizioni inviando la sua esperienza e/o foto/immagine/ ritratto ,agli articoli qui di seguito indicati: 2,3,4,5,5bis,6,7,9,10,11,12,13,15.

25 Aprile 2020

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, in qualsiasi forma, dei contenuti del presente documento.


[1] Esempio: Sono stati venduti 1000 libri/ebook a 10.00 euro a volume. L’Incasso è 10.000,00 euro. Il 10% di 10.000,00 euro è 1000.00 euro. L’opera è composta ad esempio da 10 esperienze, quindi 10 Utenti. Il 10% ossia 1000.00 euro viene distribuito a 10 Utenti ossia 100.00 euro  al netto d’IVA ad Utente.

[2] Esempio: Sono stati venduti 1000 Ebook fotografici a 10.00 euro a volume. L’Incasso è 10.000,00 euro. Il 10% di 10.000,00 euro è 1000.00 euro. La raccolta è composta ad esempio da 10 foto, quindi 10 Utenti. Il 10% ossia 1000.00 euro viene distribuito a 10 Utenti ossia 100.00 euro  al netto d’IVA ad Utente.

Ultima modifica il 26 Aprile 2020